Cara città… – V Giorno

Il Natale è alle porte… da alcuni giorni stai respirando un’aria diversa dal solito… improvvisamente ti senti strano, con tanta voglia di uscire e gridare “è Natale!” Beh non sei pazzo… hai solo percepito la bellezza della semplicità del Natale…

Ma “Natale” non significa solo semplicità ma anche voglia di cambiare e di rendersi conto che là fuori il mondo non è tutto sorriso,nè tutta gioia,nè tutta felicità… si, Cristo sta per nascere ma fuori dalla capanna c’è ancora chi non sa della bellezza di ciò che sta per accadere o chi da solo non riesce a capirlo… c’è chi ha bisogno dell’aiuto di altri per poter affacciarsi anche solo per un attimo alla capanna e accorgersi di quanto un luogo cosi piccolo possa essere capace di effondere una luce e una gioia inconfondibile.

Ma ormai pensiamo solo al consumismo:regali, pranzi, addobbi e abbandoniamo chi là fuori chiede solo una mano per andare avanti… perchè non riusciamo a prendere ¬†per mano questa gente? perchè abbiamo paura di condurla verso Cristo? Potrà mai Cristo essere deluso se partiamo a Cristo più gente?? Quindi raccogliamo più gente possibile e non pensiamo nè a come, dove e perchè!!

Autore dell'articolo: admin

1 commento su “Cara città… – V Giorno

    enzo

    (23 Dicembre 2009 - 13:41)

    Purtroppo tutti abbiamo bisogno di aiuto con i tempo che corrono…

    Se già il lavoro manca, come si fa ad aiutare!

    Se nn si lavora si potrebbe dare il proprio tempo, il problema è che si lavora, tanto, e non si è pagati!!

    Inoltre nella nostra societ√† si ha vergogna di esprimere i propri ideali, i propri pensieri… si ha paura! Attualmente si pensa a tutto, ma poco o niente a cosa √® veramente il NATALE!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.