Terzo compleanno dormitorio diocesano Don Vito Diana

Riceviamo dalla caritas diocesana e volentieri portiamo all’attenzione di tutta la comunità:
Terzo compleanno dormitorio diocesano Don Vito Diana
Carissimi amici,

sono passati tre anni dall’apertura del Dormitorio dei Senza Fissa Dimora “don Vito Diana”.
Anche questa volta non si può far passare in sordina questo momento importante anche per fare una verifica del cammino svolto e comunicare a tutte le comunità parrocchiali l’andamento e lo svolgimento delle attività svolte e da svolgere.

Il Dormitorio è un segno visibile della carità, ma è patrimonio di tutta la comunità della chiesa locale.

Continuo ad esprimere il mio grazie a tutti:

ai volontari che ininterrottamente, anche nel pieno dell’estate, hanno tenuto aperto il dormitorio;
alle signore che hanno prestato il loro servizio per le pulizie generali ogni quindici giorni;
ai giovani che si sono affacciati anche per un momento;
a tutte le comunità parrocchiali che hanno offerto materiale per l’igiene intimo e della casa, coperte e lenzuola, asciugami e accappatoi;
a tutti/e coloro che presteranno il loro contributo nel prossimo anno che spero sempre più numerosi.
Vi invito a partecipare GIOVEDÌ 10 NOVEMBRE presso il Dor­mi­torio dei Senza Fissa Dimora “don Vito Diana” a due momenti par­ticolari:

Ore 18.30: CELEBRAZIONE DELLA MESSA;
Ore 19.15: PRESENTAZIONE DEI DATI STATISTICI
di “un anno di Dor­mi­torio” a cura di Michele Alloggio, giovane che sta svolgendo il Ser­vizio Civile presso la Caritas di Bari
Ore 20.15: MOMENTO DI FRATERNITÀ tra volontari ed ospiti.

Il Direttore
don Antonio Ruccia

Autore dell'articolo: orso bruno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.